Ci sono molti modi per condividere la storia di Dio. Il miglior modo dipenderà dalle persone con le quali la stai condividendo, dalla loro visione del mondo e dalle loro esperienze di vita. Dio usa i cuori disposti a condividere per lavorare nei cuori disposti a sentire.

Un modo per condividere la storia di Dio è spiegare ciò che è accaduto dalla Creazione di Dio al Suo Giudizio alla fine dell’età presente.

Guardare questo video

La Storia di Dio: Dalla Creazione al Giudizio

All’inizio Dio fece il mondo intero e tutto ciò che vi è in esso. Creò IL PRIMO UOMO e LA PRIMA DONNA. Li pose in un bellissimo giardino. Loro divennero PARTE DELLA SUA FAMIGLIA e Lui aveva una RELAZIONE INTIMA con loro. Li creò per VIVERE ETERNAMENTE. Non c’era nulla di simile alla morte.

Anche in questo posto perfetto l’uomo si ribellò contro Dio e portò IL PECCATO e LA SOFFERENZA nel mondo. Dio CACCIÒ VIA l’uomo dal giardino. La relazione tra l’uomo e Dio fu INTERROTTA. Adesso l’uomo avrebbe dovuto far fronte alla MORTE.

Per oltre centinaia di anni Dio ha continuato a mandare I SUOI MESSAGGERI nel mondo. Questi ricordavano all’uomo il suo peccato, ma gli dicevano anche della FEDELTÀ e della PROMESSA di Dio di mandare un SALVATORE nel mondo. Il Salvatore avrebbe RISTABILITO la relazione intima tra Dio e l’uomo. Il Salvatore avrebbe RISCATTATO l’uomo dalla morte. Il Salvatore avrebbe dato VITA ETERNA e sarebbe stato con l’uomo per sempre.

Dio ci ama così tanto che nel tempo giusto, ha mandato il Suo Figlio nel mondo ad essere quel Salvatore. Gesù era il Figlio di Dio.Venne al mondo tramite una vergine. Visse una vita perfetta, non peccò mai. Gesù insegnò su Dio alle persone. Fece molti miracoli mostrando la Sua grande potenza. Scacciò molti demoni. Guarì molte persone, ridiede la vista al cieco, ridiede l’udito al sordo, fece camminare il paralitico. Gesù risuscitò perfino i morti. Molti leader religiosi si sentivano minacciati ed erano gelosi di Gesù. Loro volevano ucciderlo.Dato che Lui non peccò mai, Gesù non doveva morire. Ma Lui SCELSE di morire come un SACRIFICIO per tutti noi. La Sua morte dolorosa ha coperto i peccati dell’umanità. Dopo questo Gesù fu seppellito in una tomba.

Dio vide il SACRIFICIO che Gesù fece e lo accettò. Dio mostrò di accettarlo resuscitando Gesù dalla morte il terzo giorno. Dio disse se CREDIAMO e RICEVIAMO il sacrificio di Gesù per i nostri peccati – e se ABBANDONIAMO i nostri peccati e SEGUIAMO Gesù, Dio ci purifica dal nostro peccato e ci RIACCOGLIE nella Sua famiglia. Dio manda il Suo SPIRITO SANTO a vivere dentro di noi e renderci capaci di seguire Gesù.

Noi siamo BATTEZZATI in acqua per mostrare e suggellare questa relazione ristabilita.Come simbolo di morte siamo seppelliti sotto l’acqua. Come simbolo di una nuova vita riemergiamo dall’acqua per seguire Gesù. Quando Gesù risuscitò dai morti, Lui trascorse 40 giorni sulla Terra. Gesù insegnò ai suoi seguaci di andare ovunque e di annunciare la Buona Notizia della Sua salvezza a tutti nel mondo.

Gesù disse - Andate dunque e FATE MIEI DISCEPOLI tutti i popoli BATTEZZANDOLI nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, INSEGNANDO loro a osservare tutte quante le cose che vi ho comandate. Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni, sino alla fine dell'età presente.

Dopo Gesù fu ELEVATO al cielo davanti ai loro occhi.Un giorno Gesù RITORNERÀ nuovamente nello stesso modo in cui se n’ è andato. PUNIRÀ per sempre coloro che non Lo hanno amato e non Gli hanno ubbidito. Lui RICEVERÀ e RICOMPENSERÀ PER SEMPRE coloro che Lo hanno amato e Gli hanno ubbidito. Noi VIVREMO PER SEMPRE con Lui in Nuovi Cieli e in una Nuova Terra.

Io ho CREDUTO e RICEVUTO il sacrificio di Gesù offerto per i miei peccati. Lui mi ha purificato e ristabilito come parte della famiglia di Dio. Lui mi ama e io Lo amo e vivrò con Lui per sempre nel Suo Regno. Dio ti ama e vuole che anche tu riceva questo dono. Vorresti accettarlo ora?

Allenati con questo modo di condividere il Vangelo finché tu ti senta a tuo agio raccontando la storia.

Chiedilo a te stesso

  1. Riesci a raccontare la storia a memoria? Tutti migliorano attraverso la pratica. Fermati in questo momento e recita la storia tre volte.
  2. Cosa imparate dell’umanità da questa storia?
  3. Cosa imparate su Dio?
  4. Pensate che sarebbe più facile o più difficile raccontare la storia di Dio raccontando una storia come questa?

Non sai cosa ti perdi. Registrati Ora

  • Controlla i tuoi progressi personali
  • accedi a strumenti per organizzare il vostro gruppo
  • Richiedi un tutor
  • unitevi alla visione globale!

Zúme utilizza una piattaforma di formazione online per preparare in modo basilare i partecipanti ai principi, processi e pratiche del fare discepoli e della fondazione di semplici chiese.

Visionare l'Intera Formazione


La formazione di Zúme è offerta gratuitamente come parte di una più grande Visione di Zúme.

Per saperne di più su Zúme.Vision

Loading...

linguaggio


English English
العربية Arabic
العربية - الأردن Arabic (JO)
Sign Language American Sign Language
भोजपुरी Bhojpuri
বাংলা Bengali (India)
Bosanski Bosnian
粵語 (繁體) Cantonese (Traditional)
Hrvatski Croatian
فارسی Farsi/Persian
Français French
Deutsch German
ગુજરાતી Gujarati
Hausa Hausa
हिंदी Hindi
Bahasa Indonesia Indonesian
Italiano Italian
ಕನ್ನಡ Kannada
한국어 Korean
کوردی Kurdish
ພາສາລາວ Lao
𑒧𑒻𑒟𑒱𑒪𑒲 Maithili
國語(繁體) Mandarin (Traditional)
国语(简体) Mandarin (Simplified)
मराठी Marathi
മലയാളം Malayalam
ଓଡ଼ିଆ Oriya
Apagibete Panjabi
Português Portuguese
русский Russian
Română Romanian
Slovenščina Slovenian
Español Spanish
Soomaaliga Somali
Kiswahili Swahili
தமிழ் Tamil
తెలుగు Telugu
ไทย Thai
اُردُو Urdu
Tiếng Việt Vietnamese
Yorùbá Yoruba